Scritti (118)

Mercoledì, 24 Febbraio 2021 19:16

Le mani

Scritto da
Sessantacinque anni, vedovo da un lustro, aveva deciso di farsi un regalo per il raggiungimento della pensione.
Martedì, 23 Febbraio 2021 17:08

Il tempo della farfalla di Rosetta Clissa

Scritto da
Una poesia dal libro L'ignorante non parla di Rosetta Clissa, poetessa pescarese.
Martedì, 23 Febbraio 2021 17:00

Afferrami (apologia del tatto)

Scritto da
Di Silvio Madonna Mani che chiedono, mani che danno. Mani che salutano, mani che dileggiano.
Lunedì, 22 Febbraio 2021 19:16

Pandemia, di Manuela Prosperi

Scritto da
Avevo un sogno Volevo baciarti
Lunedì, 15 Febbraio 2021 18:19

Il fantasma della giovane Sharan

Scritto da
di Marco Battista Da molto tempo si sentiva sussurrare di una bella e affascinante donna mulatta che di notte attraversava i corridoi del castello come se fuggisse da qualcuno o qualcosa. Apparizioni fugaci, rumori strani e improvvisi attraversavano il silenzio della notte in quelle occasioni.
Manuela Prosperi: "Le anime gemelle si conoscono da sempre e si riconosco da sempre in queste e vite future"