Angela

 7/8/10/11/14/15/18 ottobre Casa del Popopo di Settignano Via San Romano, 1 Firenze (FI)

Stabilito il nuovo record mondiale di velocità nella trasmissione dati su Internet: è di 178 terabit al secondo (pari a 178 milioni di megabit al secondo), quanto basta per scaricare l'intero catalogo di Netflix in meno di un secondo. Il primato è stato conquistato dai ricercatori dell'University College di Londra, che hanno così migliorato del 20% il record precedente detenuto da un team giapponese. Il risultato, che aiuterà a potenziare le attuali infrastrutture della Rete, è stato ottenuto in collaborazione con le compagnie Xtera e KDDI Research, ed è pubblicato sulla rivista IEEE Photonics Technology Letters. "Mentre le attuali interconnessioni dei data center in cloud sono in grado di trasportare fino a 35 terabit al secondo - spiega la coordinatrice dello studio, Lidia Galdino - noi stiamo lavorando con nuove tecnologie che usano in modo più efficiente le infrastrutture già esistenti, facendo un uso migliore della larghezza di banda della fibra ottica e rendendo possibile una trasmissione record di 178 terabit al secondo". Il primato è stato ottenuto trasmettendo dati attraverso una più ampia gamma di lunghezze d'onda rispetto a quelle usate tipicamente nella fibra ottica. La tecnica può essere applicata alle attuali infrastrutture in modo economicamente vantaggioso, aggiornando gli amplificatori posizionati lungo le fibre ottiche a intervalli di 40-100 chilometri. I servizi di comunicazione in banda larga sono sempre più richiesti dall'inizio della pandemia, "ma al di là della crisi di Covid-19 - sottolinea Galdino - il traffico Internet è cresciuto esponenzialmente negli ultimi dieci anni è questa crescita è legata alla riduzione del costo del bit. Lo sviluppo di nuove tecnologie è cruciale per mantenere questa tendenza verso costi più bassi andando incontro alle future domande di dati che continueranno ad aumentare, con applicazioni ancora impensabili che trasformeranno la vita delle persone".ansa

MISFF (Montecatini International Short Film Festival dal 24 al 28 ottobre 2020)

Insolito inseguimento per la polizia di New York city: un pavone fugge dallo zoo di Prospect Park, mettendosi a correre per Brooklyn.

Martedì, 16 Giugno 2020 16:48

Un posto al sole torna sul set

Un posto al sole' riparte. Dopo la lunga interruzione dovuta all’emergenza covid, riparte la produzione della serie più longeva e amata della nostra televisione.

Giovedì, 27 Febbraio 2020 15:25

Covid 19. Arte in quarantena

L'arte nei musei ai tempi del Coronavirus.

Modellare l’acqua di Mario Airò, a cura di Simone Ciglia, è il progetto con il quale la Fondazione Malvina Menegaz di Castelbasso ha vinto per la seconda volta – unico ente culturale in Abruzzo – il bando Italian Council, promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo.

Martedì, 25 Febbraio 2020 18:02

Coronavirus: “Il Volto della paura”

L'Italia messa a dura prova dal Coronavirus, il virus da contagio esploso nel febbraio 2020.

Sono oltre 200 le tessere d’iscrizione degli abitanti della Magliana alla bibliomediateca APEBOOK, l’iniziativa targata AAMOD che dallo scorso dicembre vede portare la cultura in periferia mediante una biblioteca a tre ruote che concede libri in prestito e organizza proiezioni gratuite di docu-film sul quartiere e su specifiche tematiche.

Lunedì, 24 Febbraio 2020 19:24

Premio Le Rosse Pergamene del Nuovo Umanesimo

ROMA. Incontro culturale il 2 marzo alle ore 16 alla Sapienza Università degli Studi di Roma, Centro di documentazione europea “Altiero Spinelli” - Facoltà di Economia (via Castro Laurenziano, 9), organizzato dalla poetessa Anna Manna, fondatrice del Premio Le Rosse Pergamene del Nuovo Umanesimo.

Pagina 1 di 2