Martedì, 06 Aprile 2021 14:56

6 Aprile Carbonara Day. Puristi e innovatori a confronto.

Scritto da Angela Curatolo

Il 6 aprile si festeggia il Carbonara day, per preservare la tradizione e sondare le idee innovatrici del piatto italiano.

Si celebra da cinque anni il Carbonara day il 6 aprile, giornata voluta dall’Unione Italiana Food, in collaborazione con l’International Pasta Organization (IPO).

Nonostante la pandemia, gli eventi e le iniziative sono oggi in streamng sui social. Ognuno pubblica la propria ricetta, la foto del piatto cucinato. Non si può andare al ristorante, ma lo scontro tra i puristi e gli innovatori del piatto prosegue. Pasta di semola di grano duro (principalmente rigatoni o spaghetti) Guanciale, Uova, Pecorino romano, Sale (solo per la cottura della pasta), Pepe sarebbero gli ingredienti originali. Quelli che si trovano nei ristoranti romani e laziali. Alcune varianti in Italia e nel mondo sono sempre più diffuse e fanno accapponare la pelle ai catari del piatto. Pancetta la posto del guanciale, potrebbe essere tollerata, ma la panna no, anche se a molti piace. Al parmigiano invece del pecorino romano, si può chiudere un occhio, ma assolutamente intollerabile cucinare l'uovo con la pasta sul fuoco. All'estero poi ci mettono al cipolla, besciamella, addirittura il pomodoro, con ingredienti liofilizzati.

C'è guerra aperta nel confronto su un piatto gustoso, semplice e storico. Gli hashtag di riferimento sono #CarbonaraDay e #MyCarbonara.