Mercoledì, 21 Aprile 2021 16:18

Earth Day, riflessione sull'ambiente e le risorse del pianeta.

Scritto da A.C.

Nella Giornata della Terra si celebra l'ambiente e la salvaguardia del pianeta Terra.

193 Paesi partecipano a questa ricorrenza fissata un mese e un giorno dopo l'equinozio di primavera, il 22 aprile di ogni anno.

Ispirata dalla pubblicazione, nel 1962, del libro, manifesto ambientalista, Primavera silenziosa, della biologa statunitense Rachel Carson, Earth day nel 1969, apparve per la prima volta in una conferenza dell'UNESCO a San Francisco, l'attivista per la pace John McConnell propose una giornata per onorare la Terra e il concetto di pace, fu accettata e firmata dal Segretario generale delle Nazioni Unite U Thant.

La Giornata della Terra è divenuta un avvenimento educativo ed informativo e per riflettere sulle problematiche del pianeta: l'inquinamento di aria, acqua e suolo, la distruzione degli ecosistemi, le migliaia di piante e specie animali che scompaiono, e l'esaurimento delle risorse non rinnovabili (carbone, petrolio, gas naturali).

Numerose comunità celebrano la Settimana della Terra per con una settimana di attività incentrate sulle problematiche ambientali.

Il 22 aprile del 1970, 20 milioni di cittadini americani, rispondendo a un appello del senatore democratico Gaylord Nelson, si mobilitarono in una storica manifestazione a difesa del nostro pianeta.