Martedì, 03 Gennaio 2023 16:22

Esbath del Lupo, arriva il Sabato 7 Gennaio, plenilunio.

Scritto da Manuela Prosperi

di Manuela Prosperi

Sabato 7 gennaio sarà luna piena. Secondo il calendario Celtico Wicca Neopagano sarà Esbath di Luna Piena, detto Esbath del Lupo, altrimenti definito "Luna Fredda".

La Luna del Lupo è dunque il nome con cui si riferisce la prima luna piena dell'anno.
Chiamata così anche dagli Sciamani, ricorda figurativamente i branchi di lupi che in questo periodo si avvicinano ai villaggi in cerca di cibo, facendo sentire il loro ululato nelle notti di luna piena.
Sì tratta di una luna di inizio, lenta e ghiacciata... Gli animali dormono nelle tane e l'animo umano sopisce nelle case, con i suoi cari, mentre fuori è freddo.

Importante, in questo periodo, è ristabilire i legami emotivi con le persone che abbiamo accanto e se abbiamo dei problemi, risolverli, sciogliere ovvero tutti i nostri nodi.
Ecco, la Luna del Lupo, è una luna Introspettiva ed estremamente sentimentale.
La vegetazione è spoglia e il regno animale in letargo e questa semplicità si ripercuote su una profonda riflessione personale.

Un altro motivo per cui si definisce Luna del Lupo è per ricordare lo spirito del branco di questi animali.
Allo stesso modo, noi dovremmo stare vicini alle nostre famiglie.
Anche gli Dei sono la nostra famiglia e vanno ricordati e ringraziati.
I nostri spiriti guida sono gli gnomi e i folletti, le nostre dee Isanna e Atena.

Nel cerchio indosseremo colori di comunione e solidarietà, come il rosa o il bordeaux.

I nostri altari saranno colorati di foto di amici e familiari, adornati di mele e agrifogli e profumati con storace nero.
Prepariamo anche dei biscotti alle mele, per i familiari e gli amici.

In gennaio ci sono ancora in parte alcuni riti legati al Sabbah di Yule.

Curiosità : in Irlanda, in occasione della "befana" si facevano grandi pire in cui ciascuno bruciava delle cose da lasciarsi andare del vecchio anno.
Dalle ceneri si facevano degli auspici.
Questa tradizione, infine, è viva nella prima luna piena di gennaio presso la Wicca.

Augurandoci buon Esbath del Lupo, vi saluto tutti.

Manuela Prosperi